Loading...

News studio legale volpi

27-12-2017

CONDOMINIO: NON SI POSSONO ESEGUIRE OPERE SULLA PROPRIETA' ESCLUSIVA SE ARRECANO DANNO ALLE PARTI COMUNI

La Corte di Cassazione ha statuito che non si possono eseguire opere sulle parti di prorietà esclusiva, se queste arrecano danni alle parti comuni dell'edificio, con diminuzione di valore del bene.   Il proprietario di due appartamenti, posti in condomini separati, ma ... (Leggi tutto)

21-12-2017

LICENZIAMENTO PER SCARSO RENDIMENTO

Secondo quanto affermato dalla Corte di Cassazione con sentenza n. 26676 del 10 novembre 2017, ai fini della legittimità del licenziamento intimato per "scarso rendimento", il datore di lavoro deve dimostrare che il mancato raggiungimento dell'auspicato risultato produttivo ... (Leggi tutto)

18-12-2017

ERRATA ESECUZIONE DI UN INTERVENTO CHIRURGICO: DOPPIO BINARIO.

In caso di errata esecuzione di un intervento chirurgico, se il paziente agisce nei confronti della struttura sanitaria e del medico, senza allegare l’esistenza di un contratto d’opera professionale con quest’ultimo, il rapporto del paziente con il medico ha natura ... (Leggi tutto)

18-12-2017

DECESSO DEL LAVORATORE A CAUSA DI INFORTUNIO SUL LAVORO: LA MOGLIE PUO' CHIEDERE IL RISARCIMENTO DEL DANNO PARENTALE AL DATORE DI LAVORO

In caso di decesso di un lavoratore a seguito di infortunio sul lavoro, la moglie del lavoratore ha diritto di essere risarcita per "il danno da perdita del rapporto parentale", indipendentemente dal fatto che alla stessa sia stata già erogata la rendita INAIL.   Nel ... (Leggi tutto)

11-12-2017

RECUPERO DELLE SPESE CONDOMINIALI NON PAGATE

L'amministratore ha la facoltà e non l'obbligo di chiedere l'emissione di un decreto ingiuntivo nei confronti dei condomini morosi.   Lo ha stabilito la Corte di Cassazione, con l'ordinanza n.24920 del 20 ottobre 2017. Nel caso esaminato dalla Cassazione, il Tribunale ... (Leggi tutto)

30-11-2017

ILLEGITTIMA SEGNALAZIONE COME CATTIVO PAGATORE IN CENTRALE RISCHI

Ai fini della risarcibilità del "danno non patrimoniale" è necessario dimostrare la condotta illecita, l'ingiusta lesione di un interesse tutelato dall'ordinamento, il nesso di causalità tra la condotta e l'evento dannoso e la sussistenza di un concreto pregiudizio ... (Leggi tutto)

30-11-2017

BERLUSCONI - LARIO: LA CORTE D'APPELLO DI MILANO HA REVOCATO L'ASSEGNO DI MANTENIMENTO ALLA EX MOGLIE

La Corte d’appello di Milano (Sentenza n. 4793/2017 pubbl. il 16/11/2017) in accoglimento del ricorso presentato da Silvio Berlusconi, ha revocato l’assegno di mantenimento alla ex moglie Veronica Lario (all’anagrafe Miriam Bartolini) che era stato fissato dal Tribunale ... (Leggi tutto)

24-11-2017

AUTOVELOX NON VISIBILE: LA MULTA VA ANNULLATA

Con sentenza n. 25392 del 25.10.2017 la Suprema Corte ha confermato l'illegittimità di una multa per eccesso di velocità rilevato da un autovelox posizionato tra due filari di alberi, in quanto l'apparecchio non poteva considerarsi "ben visibile".   Nel caso esaminato ... (Leggi tutto)


Altre pagine


12345678910111213141516